Categorie
Alain De Benoist Opinioni

In prospettiva, un’Europa politicamente unita è possibile e soprattutto necessaria

Il sovranismo sembra tornare di moda. Ormai un numero sempre maggiore di personalità, ma anche di intellettuali, vi si richiama. Dobbiamo annoverarla fra costoro? Ho molti amici sovranisti, dei quali spesso condivido le diagnosi. Inoltre, non mi dispiace pensare, come Michel Onfray, che «il contrario del sovranismo è il vassallaggio, la sottomissione, la dipendenza, l’assoggettamento,…Continua a leggereIn prospettiva, un’Europa politicamente unita è possibile e soprattutto necessaria

Categorie
Marco Tarchi Opinioni

La politica non basta

Sono passati trent’anni da quando, fra scene di giubilo, Helmut Kohl annunciò la riunificazione della Germania e del suo popolo, culmine di un processo iniziato con l’ apertura delle frontiere tra l’Austria e l’Ungheria, proseguito con le fughe in massa verso Ovest e il progressivo sfaldamento dei governi del “socialismo reale” e accelerato definitivamente, dopo…Continua a leggereLa politica non basta

Categorie
Alain De Benoist Opinioni

“La società europea è brutalizzata ma non ci sarà una guerra civile”

Dopo i “selvaggi” di Jean-Pierre Chevénement, ora si parla, in alto, dell’ “inselvaggiamento della società”. Il fatto che questo termine, usato da Gérald Darmanin, ministro dell’Interno, sia stato preso in prestito dal vocabolario dell’Assemblea nazionale le sembra significativo? Alain de Benoist: “Come Chevènement, Darmanin voleva ovviamente colpire la gente. Ma non è corretto dire che…Continua a leggere“La società europea è brutalizzata ma non ci sarà una guerra civile”