Categorie
Alain De Benoist Opinioni

I principi del federalismo

Il testo ancora attuale della relazione di Alain de Benoist, invitato ad una conferenza sul federalismo, tenutasi nel 2005. Buona lettura! Mi è stato chiesto di venire a esporvi quali sono i principi essenziali del federalismo. Credo che il modo migliore per soddisfare questa richiesta sia definire fin dal principio ciò che è più fondamentalmente…Continua a leggereI principi del federalismo

Categorie
Alain De Benoist

Sull’ecologia

Era il 1859 quando il naturalista tedesco Ernst Haeckel inventò il termine «ecologia» per designare la scienza delle relazioni tra gli organismi viventi e il loro universo «domestico» (in greco oikos), che potremmo definire anche come il loro ambiente naturale. L’espressione «ecologia umana» arriverà nel 1910. La nozione di «ecosistema» è stata creata nel 1935…Continua a leggereSull’ecologia

Categorie
Alain De Benoist

Alain de Benoist: «La NATO non è cerebralmente morta. È l’Europa che lo è!»

Abbiamo già avuto occasione di parlare della NATO, un’organizzazione che avrebbe dovuto logicamente essere sciolta contemporaneamente al Patto di Varsavia, dato che fu creata al solo scopo di resistere all’ormai defunta Unione Sovietica. Ma non è stato così, poiché si è trasformata in una vasta organizzazione di «difesa globale» che interviene ormai in tutto il…Continua a leggereAlain de Benoist: «La NATO non è cerebralmente morta. È l’Europa che lo è!»

Categorie
Alain De Benoist

Sugli animali e sugli uomini

Il pensiero antico – con Talete, Anassimandro, Eraclito, Senofane e tanti altri – era fondamentalmente monista. Dalla constatazione degli opposti, non ne faceva deriva il dualismo, ma la conciliazione dei contrari. Nell’Antichità, non si confondeva la divinità con gli uomini, gli uomini con gli animali, gli animali col mondo vegetale, i vegetali con la materia…Continua a leggereSugli animali e sugli uomini

Categorie
Marco Tarchi

Intervista a Marco Tarchi su Il Giornale: “L’informazione è in trappola. In pericolo la libertà di pensiero”. Dialogo con Marco Tarchi

Il professor Marco Tarchi è sicuro: ” L’homo digitalis intrappolato nella Rete coltiva ormai un’ambizione suprema e spesso unica: sentirsi un leader di opinione” Non ha mai ceduto al richiamo dei social network. E a maggior ragione non intende farlo adesso, nell’epoca in cui le multinazionali del web hanno cambiato completamente – e forse definitivamente- le…Continua a leggereIntervista a Marco Tarchi su Il Giornale: “L’informazione è in trappola. In pericolo la libertà di pensiero”. Dialogo con Marco Tarchi

Categorie
Marco Tarchi Opinioni

Vegetare?

L’editoriale a cura di Marco Tarchi del numero 358 di “Diorama Letterario” di novembre-dicembre 2020 (che dovrebbe essere spedito a tutti gli abbonati il 9 dicembre). Come abbonarsi a Diorama letterario: è possibile sottoscrivere l’abbonamento direttamente dal sito (consigliamo anche il quadrimestrale “Trasgressioni”) Web www.diorama.it, sezione Diorama e scrivendo alla E-mail. mtdiorama@gmail.com Ricordiamo che “Diorama…Continua a leggereVegetare?

Categorie
Alain De Benoist Filosofia

L’ideologia del lavoro

Lideologia del lavoro sembra avere origine nella Bibbia, dove l’uomo è definito, sin dal momento della creazione, dall’azione che esercita sulla natura: «Fruttificate, moltiplicatevi, riempite la terra, sottomettetela’) (Gen., 1, 28). Dio ha collocato l’uomo nel giardino dell’Eden ut operatur, “perché lavori» (Gen., 2, 15). Questo brano precede il racconto del peccato originale; il risultato…Continua a leggereL’ideologia del lavoro

Categorie
Opinioni

L’epidemia di Covid-19 vista dai numeri

I dati sulla diffusione del Covid-19 sono liberamente forniti dalla Protezione Civile ed analizzabili con qualunque foglio di calcolo, per tale ragione risulta singolare che la discussione su questi dati verta generalmente soltanto su due parametri: contagi e decessi. Senza nulla togliere alla rilevanza di questi dati, utilizzati però al fine di stimolare la reazione…Continua a leggereL’epidemia di Covid-19 vista dai numeri

Categorie
Alain De Benoist Opinioni

In prospettiva, un’Europa politicamente unita è possibile e soprattutto necessaria

Il sovranismo sembra tornare di moda. Ormai un numero sempre maggiore di personalità, ma anche di intellettuali, vi si richiama. Dobbiamo annoverarla fra costoro? Ho molti amici sovranisti, dei quali spesso condivido le diagnosi. Inoltre, non mi dispiace pensare, come Michel Onfray, che «il contrario del sovranismo è il vassallaggio, la sottomissione, la dipendenza, l’assoggettamento,…Continua a leggereIn prospettiva, un’Europa politicamente unita è possibile e soprattutto necessaria

Categorie
Marco Tarchi Opinioni

La politica non basta

Sono passati trent’anni da quando, fra scene di giubilo, Helmut Kohl annunciò la riunificazione della Germania e del suo popolo, culmine di un processo iniziato con l’ apertura delle frontiere tra l’Austria e l’Ungheria, proseguito con le fughe in massa verso Ovest e il progressivo sfaldamento dei governi del “socialismo reale” e accelerato definitivamente, dopo…Continua a leggereLa politica non basta