Categorie
Alain De Benoist

Cinquanta sfumature di verde

La teoria dello sviluppo sostenibile vuol fare quadrare il cerchio: guardandosi dal mettere in discussione il capitalismo, che è la maggiore causa della devastazione della Terra perché per sua natura combatte tutto ciò che rischia di ostacolare l’espansione planetaria del mercato, pretende di difendere l’ambiente senza però ripudiare l’ideale moderno della crescita. Cinquanta sfumature di…Continua a leggereCinquanta sfumature di verde

Categorie
Alain De Benoist Opinioni

Indoeuropei. Alla ricerca della culla d’origine

È disponibile in tutte le librerie il mio ultimo lavoro edito da Diana Edizioni Indoeuropei. Alla ricerca della culla d’origine. La nota introduttiva è a cura di Francesco Marotta, la traduzione è di Manuel Zanarini con il patrocinio e la supervisione del G.R.E.C.E. Italia. «La secolare questione degli Indoeuropei, i preistorici antenati delle antiche popolazioni…Continua a leggereIndoeuropei. Alla ricerca della culla d’origine

Categorie
Alain De Benoist

Cinquanta sfumature di verde

Il mio articolo pubblicato su Eléments N. 201 e poi dagli amici della Rivista Diorama Letterio nel N. 373. Fonte: http://www.diorama.it/?pg=articolo&id=diorama-letterario-373Data pubblicazione: 8 giugno 2023 La teoria dello sviluppo sostenibile vuol fare quadrare il cerchio: guardandosi dal mettere in discussione il capitalismo, che è la maggiore causa della devastazione della Terra perché per sua natura combatte…Continua a leggereCinquanta sfumature di verde

Categorie
Alain De Benoist

Alain de Benoist : «Il termine socialismo non mi ha mai spaventato »

Tra i filosofi viventi, Alain de Benoist è uno degli autori che ha più inciso sulla mia formazione intellettuale. A turno mentore, collega e amico, mi ha concesso un’intervista in cui si rivela in una luce particolarmente intima. DL: L’anno scorso hai pubblicato un libro molto diverso dai precedenti, molto più personale: L’Esilio interiore. Nella…Continua a leggereAlain de Benoist : «Il termine socialismo non mi ha mai spaventato »

Categorie
Alain De Benoist

Alain de Benoist: «L’Occidentale e la rottura tra democrazia e liberalismo»

La politica quotidiana non è di grande interesse, ma i maggiori sviluppi politici che si verificano nel lungo termine sono significativi. Negli ultimi decenni, il paesaggio politico si è trasformato e, per certi aspetti, è diventato più chiaro. Sono intervenute tre dissociazioni essenziali, tre grandi rotture: tra l’opinione pubblica e la classe politica di tutte…Continua a leggereAlain de Benoist: «L’Occidentale e la rottura tra democrazia e liberalismo»

Categorie
Alain De Benoist

Il futuro della violenza: intervista ad Alain de Benoist

La mia intervista rilasciata a Simon Bornstein e pubblicata dalla Rivista in Rete 42mag.fr il 16 gennaio 2023. 42mag.fr: L’Europa è sempre stata un tema fondamentale nel suo pensiero. Come la definirebbe? Alain de Benoist: Come un continente, un’origine, un crogiolo di culture e civiltà, una serie di paesaggi che mi appartengono e a cui…Continua a leggereIl futuro della violenza: intervista ad Alain de Benoist

Categorie
Alain De Benoist Eventi

Presentazione di “Memoria viva” a Roma

Lunedì 27 marzo alle ore 18.30, presso il Caffè Letterario Horafelix a Roma, gli amici Giovanni Sessa, Giuseppe Del Ninno e Gennaro Malgieri presentano la mia opera “Memoria viva. Un cammino intellettuale”. «Alain de Benoist, che è stato a lungo presentato come il leader della “Nuova Destra” francese, rimane oggi poco conosciuto. Intellettuale atipico che…Continua a leggerePresentazione di “Memoria viva” a Roma

Categorie
Alain De Benoist Opinioni

«Dalla nouvelle droite a Mémoire vive – dialogo con Alain De Benoist»

L’intervista rilasciata alla Rivista Il Borghese a cura di Francesco Subiaco e Francesco Latilla, pubblicata nel numero di gennaio 2023. Irregolare, proscritto, imperdonabile, Alain De Benoist è uno dei maestri sconvenienti, e per questo fondamentali, del nostro tempo. Teorizzatore della Nouvelle Droite, intellettuale, saggista, studioso, pensatore scomodo ed incatalogabile, De Benoist è tra i maggiori…Continua a leggere«Dalla nouvelle droite a Mémoire vive – dialogo con Alain De Benoist»

Categorie
Alain De Benoist Opinioni

Intervista ad Alain de Benoist: «Ogni progetto che mira a imporre un pensiero unico è totalitario»

Demografia, immigrazione, invecchiamento, declino dell’Occidente, singolarità dell’Europa, transumanesimo, totalitarismo, Paul-Marie Coûteaux e “Le Nouveau Conservateur” invitano Alain de Benoist a dare uno sguardo concreto alle idee, prestandosi al gioco delle valutazioni e delle prospettive. Le Nouveau Conservateur: Alain de Benoist, non è allarmato dal dato fornito dal demografo Illyès Zouari: il numero di morti nell’UE…Continua a leggereIntervista ad Alain de Benoist: «Ogni progetto che mira a imporre un pensiero unico è totalitario»

Categorie
Alain De Benoist Opinioni

La video-intervista rilasciata a Livre Noir «Alain de Benoist: intellettuale populista e vero aristocratico»

«Preferisco un’analisi corretta di Alain de Benoist a un’analisi scorretta di Minc, Attali o BHL», ha dichiarato Michel Onfray nel 2015. Ma chi è veramente Alain de Benoist? Filosofo e pensatore della Nuova Destra, Alain de Benoist ha scritto oltre cento saggi sulla metapolitica e sulla storia delle idee. Il suo ultimo libro si intitola…Continua a leggereLa video-intervista rilasciata a Livre Noir «Alain de Benoist: intellettuale populista e vero aristocratico»